menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sotto il vestito nasconde un paio di pantaloni: denunciato per tentato furto

E' finito nei guai per un paio di pantaloni. Un nigeriano di 45 anni è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Volante della Questura di Forlì per tentato furto aggravato

E' finito nei guai per un paio di pantaloni. Un nigeriano di 45 anni è stato denunciato a piede libero dagli agenti della Volante della Questura di Forlì per tentato furto aggravato. L'episodio si è consumato martedì pomeriggio, verso le 16,30, in un negozio gestito da cinesi in viale Bologna. A chiedere l'intervento del 113 sono stati gli esercenti stessi, dopo aver notato l'extracomunitario impossessarsi di un paio di pantaloni forzando le placche anti-taccheggio.

Il 45enne si è presentato alla cassa mostrando un solo capo da pagare; e quando i negozianti gli hanno chiesto di tirar fuori il pantalone rubato è cascato dalle nuvole. La refurtiva l'aveva abilmente nascosta sotto i vestiti che indossava. I commercianti non hanno esitato a comporre il 113, con la Polizia che ha provveduto a segnalare il nigeriano all'autorità giudiziarIa. La merce, per un valore di 40 euro, è stata riconsegnata.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento