rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Romiti / Via Firenze

Quando l'amico a quattro zampe difende la casa: ladri costretti alla fuga

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi hanno cercato di entrare forzando una finestra. Nonostante fossero riusciti nell'intento, sono stati costretti a dileguarsi in fretta e furia

"Topi d'appartamento" messi in fuga dai cani. E' successo nel cuore della nottata tra venerdì e sabato in un'abitazione, in via Firenze. A dare l'allarme al 113 sono stati i vicini di casa, sorpresi dal continuo abbaiare degli animali. A quel punto hanno intuito che qualcuno stava cercando di entrare nell'abitazione, dove erano assenti i proprietari. Quando sul posto si sono precipitati gli uomini della Volante della Questura di Forlì, i banditi erano già uccel di bosco.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, i malviventi hanno cercato di entrare forzando una finestra. Nonostante fossero riusciti nell'intento, sono stati costretti a dileguarsi in fretta e furia. Il continuo abbaiare dei cani ha attirato l'attenzione dei vicini, che hanno successivamente chiesto l'intervento delle forze dell'ordine. I cuccioli hanno così indirettamente sventato un tentativo di furto, costringendo i ladri alla fuga a mani vuote.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quando l'amico a quattro zampe difende la casa: ladri costretti alla fuga

ForlìToday è in caricamento