menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gambizzato a Castrocaro, l'accusa è di tentato omicidio

Ci sono sviluppi nelle indagini relative alla sparatoria avvenuta nel cuore della nottata tra domenica e lunedì a Castrocaro. In manette è finito un albanese

Ci sono sviluppi nelle indagini relative alla sparatoria avvenuta nel cuore della nottata tra domenica e lunedì a Castrocaro che ha visti coinvolti un 34enne italiano, già noto alle forze dell'ordine, ed un albanese. I due hanno avuto una violenta discussione. Dalle parole si è presto passati alle mani. Lo straniero impugnava una pistola. L'italiano ha provato a toglierla dalle mani e nella circostanza è partito un colpo che ha ha raggiunto il 34enne all'altezza di una gamba.

NON SI TROVA LA PISTOLA - L'albanese, 30 anni, è stato arrestato dai Carabinieri ed attualmente è in carcere a Forlì con l'accusa di tentato omicidio aggravato. Martedì i militari hanno setacciato la zona dell'alterco, lavorando con un'unità cinofila per individuare la pistola. Mercoledì è prevista l'udienza di convalida dell'arresto. L'inchiesta è seguita dal pm Antonio Vincenzo Bartolozzi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento