menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Droga e risse nel menù dei Carabinieri

Droga e risse nel menù dei Carabinieri. Un forlivese di 33 anni, R.B. (le sue iniziali9, è stato arrestato nella tarda serata di martedì dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile

Droga e risse nel menù dei Carabinieri. Un forlivese di 33 anni, R.B. (le sue iniziali), è stato arrestato nella tarda serata di martedì dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane è stato sorpreso in viale dell'Appennino mentre stava cedendo quattro grammi di marijuana ad un 38enne di Rocca San Casciano, al quale è stata ritirata la patente oltre la segnalazione al Prefetto come assuntore.

La successiva perquisizione nell'abitazione del pusher ha permesso di recuperare 1,5 grammi di “maria”, un bilancino di precisione ed altro materiale per il confezionamento delle dosi e 10 euro, ritenuti provento dell'illecita attività. I Carabinieri della stazione di Forlì hanno denunciato tre pakistani di 23, 26 e 29 anni, perchè protagonisti di una rissa scoppiata lo scorso 24 settembre in via Fratti.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento