Coronavirus, Forlimpopoli si unisce per limitare i disagi: tante attività per le consegne a domicilio

A tal scopo é stato firmato un vero e proprio protocollo operativo tra diverse associazioni e il Comune stesso per renderne l'intervento il più efficace e corretto possibile

Associazioni, imprese e volontari si raccolgono attorno all'amministrazione comunale di Forlimpopoli per ridurre al minimo possibili i disagi per tutti i cittadini causati dall'emergenza coronavirus e dalla conseguente necessità di lasciare le proprie abitazioni solo per le più stringenti necessità e per il minor tempo possibile. A tal scopo é stato firmato un vero e proprio protocollo operativo tra diverse associazioni e il Comune stesso per renderne l'intervento il più efficace e corretto possibile.

SCARICA L'ELENCO DELLE ATTIVITA': L'elenco delle attività

"La risposta della città, tramite associazioni e imprese, testimonia ancora una volta la solidità del tessuto sociale e la ricchezza del capitale umano della città di Forlimpopoli e l’Amministrazione coglie ancora una volta l’occasione per ringraziare tutti coloro che si stanno impegnando a vario titolo per affrontare questo momento di difficoltà da cui la comunità uscirà - tutta insieme - ancora più forte e solidale", afferma il sindaco Milena Garavini.

L'esercito dei volontari

Tra i sottoscrittori del protocollo figurano la Parrocchia di Forlimpopoli, unificata di recente sotto la guida di Don Stefano Pascucci, con i Volontari della Parrocchia, assicurati dal Comune e specificamente formati sulle norme igienico-sanitarie e comportamentali da seguire, dotati degli appositi sistemi di protezione, che sono disponibili a fare la spesa e a consegnarla a domicilio alle persone e alle famiglie più in difficoltà. Si tratta in particolar modo di anziani soli, pluripatologici, portatori di handicap o persone che abbiano difficoltà  nel recarsi di persona a fare la propria spesa. Il servizio può essere richiesto al numero di emergenza del Comune (allo 0543 749208) o allo sportello sociale comunale (0543-749233). Per chi volesse parlare con un Sacerdote, sono disponibili il numero della Parroccia di San Rufillo (0543-745535) o il cellulare di Don Rino Giunchi (3453578570).

Col protocollo si attivano inoltre altri due servizi di supporto telefonico che sono gestiti rispettivamente dal Comitato Forlimpopoli-Bertinoro della Croce Rossa Italiana e dalla Associazione di Promozione Sociale “L’Alveare”. Il primo servizio (334-1679943) curato dai volontari della Croce Rossa, è dedicato agli anziani soli e prende il nome di “Parla con noi”. Sarà attivo dal lunedì al sabato dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19. Il secondo, gestito dall’Aps “L’alveare” offre un servizio gratuito di supporto psicologico rivolto ai cittadini, al personale sanitario e a tutti coloro che hanno necessità di un sostegno psicologico per l’attuale situazione di emergenza e isolamento. È possibile fissare un appuntamento telefonico con le dottoresse dell’Associazione inviando una mail, un sms o un messaggio WhatsApp ai seguenti recapiti: Chiara Aldini (3398520348 aldinichiarapsico@gmail.com) Laura Balzani (3393509634 balzani.laura@gmail.com) Caterina Venza (3381975399 venzacaterina@gmail.com); Aps l’Alveare (studiolalveare@gmail.com).

La rete degli esercenti

In parallelo numerosi esercenti del territorio comunale (ristoranti, pizzerie, piadinerie e gelaterie ma anche supemercati, forni, macellerie e frutta & verdura) hanno attivato il servizio di consegna a domicilio dei proprio prodotti. L'elenco - costantemente aggiornato - è disponibile sul sito dell'amministrazione comunale e - aggiornato a mercoledì. Gli ulteriori esercenti intenzionati ad attivare il servizio possono segnalarlo direttamente all'indirizzo e.mail del vice-sindaco:  sara.pignatari@comune. forlimpopoli.fc.it.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento