Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Forlimpopoli, collegamento veloce Forlì-Cesena: ok dal Consiglio comunale alla bretella di San Leonardo

Già finanziato - per 1,4 milioni - anche il secondo lotto che collegherà la zona industriale di Villa Selva a via del Bosco, nei pressi del santuario di Fornò

Compie un altro passo in avanti la realizzazione del cosiddetto “collegamento veloce tra Forlì-Cesena”, con consentirà di spostarsi da una città all’all’altra, lambendo la periferia di Forlimpopoli, lungo un percorso alternativo e più rapido rispetto alla via Emilia. il Consiglio comunale di Forlimpopoli ha infatti dato il proprio via libera alle pratiche amministrative necessarie per il prosieguo del maxi-progetto di cui la "bretella di San Leonardo", che collegherà direttamente via Mattei (all'altezza dello stabilimento della Marcegaglia) alla tangenziale che aggira a nord Forlimpopoli (all’altezza di via San Leonardo), rappresenta il primo stralcio.  

Fra i tratti caratterizzanti del tracciato, che si sviluppa quasi interamente nel territorio di Forlimpopoli e che comprenderà tre rotonde, il montaggio di pannelli fono-assorbenti nei pressi dell'abitato di San Leonardo, la realizzazione di un percorso ciclo-pedonale tra la frazione di San Leonardo e il percorso esistente, e la creazione di aree verdi di mitigazione, anche con alberi di alto fusto, come suggerito dalle valutazioni di compatibilità ambientale che sono state condotte. Questo primo lotto del progetto, redatto da Forlì Mobilità Integrata su incarico del Comune di Forlì come ente capofila, è finanziato dall'Intesa Governo – Regione tramite il Fondo per lo Sviluppo e la Coesione (Fsc), per un importo stimato in 5,6 milioni. Già finanziato - per 1,4 milioni - anche il secondo lotto che collegherà la zona industriale di Villa Selva a via del Bosco, nei pressi del santuario di Fornò.

I Comuni attraversati e collegati dal nuovo tracciato stanno inoltre studiando forme di convenzionamento che assicurino il finanziamento anche del terzo lotto, che prevede l'adeguamento alla nuova funzione di via Enrico Mattei, e del quarto lotto, che mira a potenziare la tangenziale di Forlimpopoli prevedendo anche in questo caso la realizzazione di una rotonda, in particolare nell'abitato di Sant'Andrea.

"Il collegamento veloce tra Forlì e Cesena è un'opera tanto necessaria quanto attesa - sottolinea il sindaco di Forlimpopoli, Milena Garavini - per cui, nel momento in cui esprimiamo soddisfazione per questo passaggio amministrativo che rende più vicina la sua realizzazione, desideriamo assicurare il massimo impegno non solo perchè vengano rispetttati i tempi della sua realizzazione ma perchè vengano avviate al più presto anche tutte le azioni propedeutiche alla realizzazione degli stralci successivi così da dotare nel più breve tempo possibile il nostro territorio di un nuovo strumento volto a favorirne la crescita e lo sviluppo socio-economici".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlimpopoli, collegamento veloce Forlì-Cesena: ok dal Consiglio comunale alla bretella di San Leonardo

ForlìToday è in caricamento