Cronaca

Forlimpopoli, da 120 a 400 euro: seconda tornata di buoni spesa alimentare

I buoni spesa saranno da 120 euro (per nuclei familiari di un componente) fino a 400 euro (per le famiglie di 6 o più persone)

Il Comune di Forlimpopoli ha messo a disposizione un nuovo bando per buoni spesa alimentari al fine di soddisfare le necessità urgenti dei cittadini colpiti dagli effetti economici dall’emergenza Covid-19. Possono presentare domanda (scaricando l’apposito modulo presente sul sito del Comune) i nuclei familiari, residenti nel Comune, che si trovano in condizione di indigenza per: sospensione o forte contrazione dell’attività lavorativa, sospensione o cessazione del rapporto di lavoro subordinato, mancato inizio del lavoro stagionale o perdita del lavoro precario.

I buoni spesa saranno da 120 euro (per nuclei familiari di un componente) fino a 400 euro (per le famiglie di 6 o più persone). "Sappiamo che anche nel nostro territorio - dichiara Milena Garavini, sindaca di Forlimpopoli - vi sono famiglie che si sono trovate per la prima volta in difficoltà per l’emergenza tristemente nota. A loro va il nostro sostegno concreto e la nostra vicinanza morale, la giunta che rappresento non intende lasciare indietro nessuno".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlimpopoli, da 120 a 400 euro: seconda tornata di buoni spesa alimentare

ForlìToday è in caricamento