menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Forlimpopoli, il Comune all'adunata i pensionati per lavori socialmente utili: il bando

I candidati possono scegliere il settore nel quale operare, optando tra ambito sociale, scolastico, culturale e sportivo e manutentivo

Il Comune di Forlimpopoli chiama all'adunata i pensionati. La missione? Svolgere attività di interesse per l'intera comunità nel 2021. Per proporsi, oltre ad essere residenti nel Comune, è necessario avere un'età compresa fra i 55 e i 75 anni, essere titolari di pensione e presentare idoneità psicofisica allo svolgimento delle attività del progetto e non aver riportato condanne penali o avere procedimenti penali in corso. I candidati possono scegliere il settore nel quale operare, optando tra ambito sociale, scolastico, culturale e sportivo e manutentivo.

Queste attività, spiega il Comune, "non sono considerate volontariato o lavoro subordinato ma rientrano nelle azioni volte all'inserimento sociale delle persone in pensione nella società attiva; quindi ciascuno sarà assicurato e verrà anche corrisposto un compenso forfettario (5 euro lordi a fronte di un servizio che può variare indicativamente da un minimo di 10 ad un massimo di 70 ore mensili)". La domanda va presentata sull'apposita modulistica scaricabile dal sito del Comune entro le 12 di venerdì 18 dicembre, indicando l’ambito prescelto. Il Bando rimarrà comunque aperto, in modo tale da poter considerare anche le domande presentate successivamente alla scadenza del 18 dicembre qualora le risorse finanziarie e le disponibilità di progetti in cui impegnare gli interessati consentano di accogliere ulteriori richieste.

I vari ambiti

Chi sceglie l'ambito sociale svolgerà compiti in supporto ai servizi sociali, sportello di segretariato sociale,?assistenza e attività ricreative rivolte agli anziani stessi,?attività educative, ricreative e di tempo libero, come quelle svolte in nidi d’infanzia, scuole, laboratori di quartiere, spazi giovanili, nei quali le esperienze professionali acquisite dai pensionati possono essere utilmente impegnate anche al fine di favorire il confronto intergenerazionale.

Per quanto concerne l'ambito scolastico, verrà svolta assistenza al trasporto di minori, assistenza all’attraversamento della strada da parte degli studenti, attività di assistenza pre-post scuola, attività di assistenza durante la refezione scolastica,?attività ricreativa con minori.

Collaborazione per organizzazione e promozione delle iniziative culturali,?apertura, custodia e chiusura degli spazi di proprietà dell’Amministrazione comunale, sorveglianza, assistenza per attività culturali, ricreative, sportive e di biblioteca sono i compiti richiesti nell'ambito culturale e sportivo

Infine l'ambito manutentivo, con attività di supporto agli operatori comunali in interventi di piccola manutenzione su edifici ed aree comunali, delle aree verdi anche con utilizzo di attrezzature messe a disposizione dell’amministrazione comunale, supporto agli operatori comunali nella pulizia di piazze e giardini pubblici; ambito d’archiviazione di pratiche comunali: attività di supporto agli operatori comunali nell’archiviazione di atti e pratiche comunali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento