rotate-mobile
Mercoledì, 7 Dicembre 2022
Enti locali / Forlimpopoli

Forlimpopoli, incentivi per nuove attività in centro: prorogati i termini per le richieste

La proroga è stata decisa accogliendo una richiesta in tal senso arrivata dalle associazioni di categoria

È stato spostato al 30 novembre il termine (inizialmente fissato a fine ottobre) per richiedere i contributi stanziati dall’amministrazione comunale di Forlimpopoli – in tutto circa 28mila euro – allo scopo di sostenere l’insediamento di nuove attività commerciali e artigianali in centro storico. La proroga è stata decisa accogliendo una richiesta in tal senso arrivata dalle associazioni di categoria.

Immutati i requisiti richiesti e le modalità previste per presentazione delle domande. Possono presentare domanda gli imprenditori che stanno per avviare un’impresa commerciale o artigianale nell’area compresa nel perimetro delimitato da via Baldini – via De Gasperi, via Duca d’Aosta – via Mazzini – via Circonvallazione.  Il contributo massimo erogabile può arrivare fino a 4000 euro; l’importo sale a 5000 euro per via Costa, come previsto nel quadro delle azioni per la riqualificazione di questa via.

Fra le tipologie ammissibili: negozi al dettaglio, imprese artistiche e artigianali; imprese enogastronomiche con o senza somministrazione, legate alla tradizione gastronomica; pubblici esercizi, e anche attività di tipo turistico-ricettivo (ad esempio B&B). Il bando completo è pubblicato sul sito del Comune https://www.comune.forlimpopoli.fc.it, insieme ai moduli necessari per le domande.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forlimpopoli, incentivi per nuove attività in centro: prorogati i termini per le richieste

ForlìToday è in caricamento