menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Un futuro per l'antico", nuove prospettive per il museo "Tobia Aldini"

Si terrà sabato a partire dalle ore 16 nella Sala del Consiglio Comunale di Forlimpopoli. Il Comune è impegnato nel progetto di riqualificazione e di nuovo allestimento del Museo archeologico

Si terrà sabato a partire dalle ore 16 nella Sala del Consiglio Comunale di Forlimpopoli. Il Comune è impegnato nel progetto di riqualificazione e di nuovo allestimento del Museo archeologico in un’ottica di valorizzazione della stessa sede espositiva e delle numerose e pregevoli collezioni in essa conservate. Questo progetto è stato realizzato di concerto e con la fattiva collaborazione della Soprintendenza per i Beni Archeologici dell’Emilia-Romagna, della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici delle Province di Ravenna, Ferrara, Forlì-Cesena e Rimini, dell’Istituto per i Beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna e della Provincia di Forlì-Cesena.

L'Amministrazione presenta il frutto di questo lavoro congiunto alla città, ma anche a ‘cultori della materia’, Amministratori, insegnanti, associazioni a tutti i cittadini cui sta a cuore il nostro straordinario patrimonio storico. "Sarà un’occasione di riflessione sulle sfide che ci attendono nel prossimo futuro - evidenzia il Comune -. in particolare, sul tema della sostenibilità e su quelle virtuose relazioni che si potrebbero instaurare fra le realtà museali e culturali che operano nel territorio, a tutti i livelli".

"In questa ottica di valorizzazione si inserisce anche la presentazione della tesi di laurea, elaborata da un giovane studente della Facoltà di Architettura di Ferrara, su di un possibile, futuro intervento di rifunzionalizzazione del complesso della Rocca ordelaffiana a sede museale", conclude l'Amministrazione.

    
   

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento