Lunedì, 21 Giugno 2021
Cronaca

Terrorizzata con un coltello e rapinata mentre passeggia

Improvvisamente è stata avvicinata da due individui, a quanto pare stranieri e con l'accento dell'est Europa, che si trovavano in sella ad uno scooter. Entrambi indossavano un casco nero

Terrorizzata con un coltello e rapinata di una borsetta. E' quanto accaduto giovedì mattina, intorno alle 9, nei pressi di Forlimpopoli. La vittima è una ragazza di 22 anni che stava passeggiando lungo l'arteria che porta a Selbagnone. Improvvisamente è stata avvicinata da due individui, a quanto pare stranieri e con l'accento dell'est Europa, che si trovavano in sella ad uno scooter. Entrambi indossavano un casco nero.

Il "Corriere Romagna", che ha riportato la notizia, sottolinea che i due avevano un coltello, con il quale hanno minacciato la malcapitata. Quest'ultima impaurita ha subito consegnato la borsetta che aveva con se, contenente pochi soldi, effetti personali e documenti. Quando i malviventi si sono dati alla fuga ha allertato il 112. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Meldola, che indagano sull'episodio, hanno raccolto la testimonianza della ragazza, la quale ha riferito che uno dei malviventi aveva tatuato su un braccio un disegno a forma di croce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terrorizzata con un coltello e rapinata mentre passeggia

ForlìToday è in caricamento