Forlimpopoli, rami e scarsa illuminazione: al via gli interventi di potatura

Sono previsti anche interventi di potatura di pioppi presenti in varie aree del territorio ad esempio al palazzetto dello sport

Il Comune di Forlimpopoli ha dato il via agli interventi di manutenzione da eseguire al proprio patrimonio arboreo. Sono iniziati gli interventi di potatura, a partire dai tigli di via Ho Chi Min, proseguiranno con gli ippocastani di via Duca d'Aosta, per risolvere in particolare problemi di interferenza dei rami sia con i lampioni della pubblica illuminazione sia con i fabbricati che si affacciano su dette strade. Sono previsti anche interventi di potatura di pioppi presenti in varie aree del territorio ad esempio al palazzetto dello sport, alberi che invecchiando stanno presentando alcune criticità. Tra i vari interventi si è inoltre data priorità alla messa in sicurezza di piante censite e classificate come "instabili" che per alcune di esse saranno necessari anche interventi di abbattimento (già autorizzati dagli organi competenti); essi verranno compensati con la piantumazione in loco di altri alberi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il telefono diventa muto e dal conto spariscono migliaia di euro: quarta truffa sui soldi in banca in un mese

  • Il covid-19 non ferma il progetto di quattro giovani: "Apriamo una pizzeria e puntiamo sulla qualità"

  • Covid-19, 109esima vittima nel Forlivese: è una donna di 80 anni

  • Dal tampone pre-assunzione scopre di essere positivo al covid-19

  • "Voglio farla finita": poliziotti e operatori sanitari salvano la vita ad un 21enne

  • Coronavirus, nel forlivese un nuovo caso ma nessun decesso

Torna su
ForlìToday è in caricamento