menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto tratta da Facebook

Foto tratta da Facebook

Forlimpopoli accoglie le salme di Dodo e Bea. Una fiaccolata per loro e mercoledì i funerali

Il sindaco, Paolo Zoffoli, comunica in una nota che martedì, dalle 10 alle 18, e mercoledì, dalle 10 alle 15, nella Sala del Consiglio del Comune di Forlimpopoli, sarà allestita la camera ardente

A Forlimpopoli è lutto cittadino. La città è sconvolta dopo la tragica fine di Sara Valentini e Beatrice Casanova, nel terribile schianto di domenica a Pinarella. Il sindaco, Paolo Zoffoli, comunica in una nota che martedì, dalle 10 alle 18, e mercoledì, dalle 10 alle 15, nella Sala del Consiglio del Comune di Forlimpopoli, sarà allestita la camera ardente per la visita dei cittadini delle salme di Dodo e Bea, così le chiamavano, 18 e 17 anni. Martedì alle 20.30 in Piazza Fratti e Piazza Garibaldi ci sarà una veglia, con fiaccolata.

Mercoledì, in occasione dei funerali è proclamato il lutto cittadino. Le bandiere degli edifici pubblici saranno esposte a mezz'asta e saranno rinviate assemblee e manifestazioni pubbliche. Durante le esequie gli esercizi pubblici, commerciali e le aziende sono invitati, scrive il sindaco, a sospendere le proprie attività in segno di lutto, di partecipazione e di cordoglio per la scomparsa delle due giovani.

I funerali si terranno alle 16 in Piazza Fratti. Al termine della cerimonia il corteo funebre  accompagnerà le salme delle Sara e Beatrice, verso il cimitero cittadino. Il sindaco invita tutta la cittadinanza, in particolare i giovani, a partecipare al lutto che ha colpito la città intera, “attraverso la preghiera e la riflessione”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento