Forlimpopoli, voucher dal Comune per favorire l'attività sportiva tra i giovani

Il Comune vuole sostenere l’attività sportiva dei più giovani (dai 6 ai 16 anni o, se disabili, dai 6 ai 26 anni) assicurando alle famiglie un sostegno economico

Anche quest’anno il Comune di Forlimpopoli cerca di sostenere l’attività sportiva dei più giovani (dai 6 ai 16 anni o, se disabili, dai 6 ai 26 anni) assicurando alle famiglie un sostegno economico attraverso la formula dei voucher. 

Fermo restando il duplice requisito di essere cittadini italiani o comunitari o extracomunitari in possesso di permesso di lungo periodo o di permesso di soggiorno almeno annuale residenti nel comune di Forlimpopoli e di disporre di un ISEE in corso di validità compreso fra 3.000 e 17.000 euro (elevato a 28.000 euro per le famiglie con almeno 4 figli), le famiglie dovranno presentare domanda entro il 30 settembre 2020 compilando il modulo scaricabile dal sito del Comune di Forlimpopoli.   

La domanda va compilata sotto forma di autodichiarazione e va inviata allegando la Carta di Identità e, per i cittadini extra U.E., il permesso di soggiorno, esclusivamente all'indirizzo di posta elettronica servizisociali@ comune.forlimpopoli.fc.it, ( oppure in via del tutto eccezionale per chi non dispone di una mail, personalmente presso Io Sportello Sociale sito al I piano della Casa della Salute, via Bazzocchi 4, esclusivamente dal lunedì al venerdì in orario 10 — 13 ed il martedì anche dalle 15 alle 17, previo appuntamento telefonico).  

II valore dei voucher va dai 150 euro per nucleo famigliare con un figlio praticante attività sportiva ai 250 euro per i nuclei famigliare con tre figli praticanti l’attività (per quelli con quattro o più figli sono previsti altri 150 euro per figlio che pratichi uno sport).  

A seguito della raccolta delle domande, verrà stilata una graduatoria - sulla base del valore ISEE - per l'individuazione dei beneficiari del contributo fino ad esaurimento del budget messo a disposizione dall’Amministrazione, pari a 9.600 euro. Si precisa che il 10% dei voucher disponibili verrà riservata alle persone con disabilità certificata.   

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I voucher dovranno essere utilizzati esclusivamente per l'iscrizione alle associazioni e società sportive dilettantistiche iscritte al Registro CONI e al Registro parallelo CIP (COSA SONO?) per la partecipazione ai campionati organizzati dalle rispettive Federazioni (o Enti di promozione sportiva riconosciuti dal CONI o ai corsi e alle attività sportive organizzate dalle stesse associazioni e società sportive risultanti dai Registri CONI e CIP).  L'Amministrazione Comunale procederà, come di prassi, ai controlli, anche a campione, sulla veridicità delle dichiarazioni sostitutive prodotte.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La tabaccheria ancora baciata dalla fortuna, nuovo terno al Lotto: "Forse una data di nascita"

  • Coronavirus, ecco il nuovo dpcm punto per punto: ristoranti chiusi alle 18. Stop per palestre, cinema e teatri

  • Forlì spiccherà il volo verso Spagna, Germania e Ungheria: ufficializzata la terza compagnia

  • Aeroporto, il Ridolfi torna sui radar di tutto il mondo: si parte con i voli commerciali

  • L'aeroporto di Forlì alla conquista del Mediterraneo: si allunga la lista delle compagnie

  • Coronavirus, contagi in aumento. Bonaccini non esclude una stretta sulle scuole

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento