menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Formazione professionale, bando pubblico per 4 milioni di euro

E’ stato approvato e pubblicato il nuovo avviso pubblico che mette in moto l’offerta di formazione nella provincia di Forlì-Cesena per l’anno 2013-2014. L’avviso pubblico dispone complessivamente di risorse finanziarie per 4.038.018 euro

E’ stato approvato e pubblicato il nuovo avviso pubblico che mette in moto l’offerta di formazione nella provincia di Forlì-Cesena per l’anno 2013-2014. L’avviso pubblico dispone complessivamente di risorse finanziarie per 4.038.018 euro, provenienti dal Fondo Sociale Europeo (Asse adattabilità, occupabilità, inclusione sociale) e dal Fondo Regionale per la Disabilità.
 
Le risorse sono destinate agli operatori del settore della formazione, per mettere in campo azioni formative diversificate, nelle quali sono previste come priorità: interventi formativi rivolti a sostenere l’adattabilità dei lavoratori e la competitività delle imprese, in particolare per accompagnare processi di innovazione tecnologica di processo o di prodotto, con una attenzione particolare alla creazione di “reti di imprese”; interventi formativi di supporto a imprenditori, manager e figure chiave nell’impresa, anche attraverso azioni di accompagnamento; formazione rivolta ai disoccupati/inoccupati giovani e adulti, per la costruzione di un bagaglio di competenze funzionale all’inserimento lavorativo, attraverso l’acquisizione di unità di competenze/qualifiche certificabili; orientamento per accompagnare la transizione dei giovani dai sistemi scolastico-formativi all’inserimento nel mondo del lavoro; supporto in vista della transizione al lavoro, rivolto a ragazzi/e disabili; azioni di tutorato ai disabili occupati per sostenere la “tenuta” dell’inserimento lavorativo attraverso il consolidamento delle autonomie e delle competenze professionali; sostegno all’inserimento socio-lavorativo dei soggetti in condizioni di disabilità, iscritti agli elenchi del collocamento mirato L.68/99; interventi formativi e tirocini rivolti a persone in condizioni di disagio sociale, anche in integrazione con azioni di accompagnamento, da realizzarsi in stretta sinergia con i servizi socio-assistenziali del territorio; interventi rivolti a persone in condizioni di vulnerabilà sociale e lavorativa e “nuove povertà”in due direzioni.
 
Le scadenze per la presentazione delle proposte sono due: la prima per le azioni rivolte a disoccupati, orientamento, disabili e soggetti svantaggiati, il  26 giugno  2013, la seconda (per gli occupati, e gli imprenditori e manager) il 24 luglio 2013. L’ “Avviso pubblico di chiamata di operazioni finanziate con FSE OB 2  Assi Adattabilità, Occupabilità, Inclusione Sociale e Fondo Regionale per la Disabilità, - anno 2013”, a cura  del Servizio Formazione Professionale della Provincia di Forlì-Cesena, è stato approvato in data 22 maggio 2013 con determina dirigenziale n. 83341/1087. Il testo dell’avviso è scaricabile dal sito della Formazione Professionale della Provincia di Forlì-Cesena al seguente link: www.provincia.fc.it/formazioneprofessionale  alla voce Bandi - Avvisi Pubblici (Bando Multasse 2013).

 
Ulteriori informazioni possono essere richieste al Servizio Formazione Professionale della Provincia di Forlì-Cesena a Milena Garavini (tel 0543-714352) oppure a Novella Castori (0543-714404).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento