Cronaca

Sognando la F1: gli studenti si trasformano in un team col progetto "Formula Arduino"

L’auto sarà realizzata in stampa 3D e saranno modificabili solo alcune parti (esempio lettoni e carrozzeria); inoltre sarà motorizzata elettricamente

Gli studenti del Liceo Scientifico si trasformano in un team di Formula Uno grazie al progetto "Formula Arduino", un'idea nata circa un anno fa da Francesco Troianiello, 5°E, e Alessandro Riceputi, 4°A, alla quale stanno attualmente lavorando una ventina di studenti. Si tratta di realizzare un'auto da corsa in scala 1:10 grazie al supporto tecnico di scanner in 3D messi a disposizione dalla ditta Irighetti 4 makers di Forlì. L'auto, che potrà raggiungere la velocità di 100 chilometri orari, disputerà la sua gara ufficiale il 28 aprile al Liceo Scientifico, lungo un circuito appositamente creato per l'evento, al quale, oltre alla scuola ospitante, parteciperà anche l'Itis di Forlì. Questo progetto è stato selezionato da Fastweb e Miur per un crowdfunding, in cui il sostegno di Fastweb si concretizzerà in un cofinanziamento pari al 50% del budget necessario per la sua realizzazione.

La monoposto

L’auto sarà realizzata in stampa 3D e saranno modificabili solo alcune parti (esempio lettoni e carrozzeria); inoltre sarà motorizzata elettricamente e controllata da remoto grazie alle piattaforme Arduino e/o Raspberry .Le scuole dopo un periodo di sviluppo e realizzazione della loro monoposto, si metteranno alla prova in un Gran-Prix (denominato per tale progetto A-Prix), di durata di un giorno. Dal punto di vista didattico i ragazzi saranno molto concentrati sulle materie scientifiche e ingegneristiche, lavorando con software gratuiti adatti alle loro capacità e conoscenze.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sognando la F1: gli studenti si trasformano in un team col progetto "Formula Arduino"

ForlìToday è in caricamento