rotate-mobile
Venerdì, 14 Giugno 2024
Cronaca

"Un anno d’Arte per una Vita di Solidarietà": ecco il calendario 2017 dell'associazione Gli Elefanti

Nel corso della presentazione è stata raccontata l'esperienza del Centro DSA (acronimo di dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia) attraverso le parole degli operatori, dei volontari, dei ragazzi e delle loro famiglie.

E' stato presentato martedì sera, nella Sala dell’Ex Circoscrizione 1, in piazzale Foro Boario, 7, il calendario 2017 dell’associazione Gli Elefanti “Un anno d’Arte per una Vita di Solidarietà”. Lo ha illustrato il presidente Massimo Fabbri alla presenza tra gli altri di Gabriele Zelli, sindaco di Dovadola e storico. E’ dalla prima edizione, nel 2002, che 12 artisti forlivesi si mobilitano per sostenere Il Centro di Aiuto allo studio per le difficoltà e i disturbi dell’apprendimento della stessa associazione. Gli artefici delle pagine 2017 de "Gli Elefanti" sono Sara SaX Guidi (copertina), Daisy Ingrosso, Alessandra Rinaldi, Giacomo Santini, Massimo Proli, Mario Bertozzi, Claudio Lucania, Gianluca Celea, Sally Galotti, Benedetta Casadei, Laura Fuzzi, Paola Manduchi e Barbara Spazzoli. Nel corso della presentazione è stata raccontata l’esperienza del Centro DSA (acronimo di dislessia, disgrafia, disortografia e discalculia) attraverso le parole degli operatori, dei volontari, dei ragazzi e delle loro famiglie.

La presentazione del calendario 2017 dell'associazione "Gli elefanti" (foto di Alessandra Salieri)

L’Associazione di Volontariato Gli Elefanti, nata nel 2000 da un gruppo di educatori impegnati in ambiti socio-educativi del territorio di Forlì, opera prevalentemente nel settore dell’educazione e della formazione a favore dei minori e delle loro famiglie. Dal 2009 ha avviato il Centro di Aiuto allo Studio, che si rivolge a bambini e ragazzi dagli 8 ai 17 anni con disturbi specifici dell’apprendimento, per offrire un impegno pomeridiano che favorisca il benessere scolastico e la qualità. Sia per i disturbi che per le difficoltà è necessario intervenire precocemente e in modo mirato.

Dal 2010 partecipa alla Consulta Permanente delle Associazioni delle Famiglie del Comune di Forlì, è iscritta alla Compagnia delle Opere e al Centro per i Servizi per il Volontariato (Assiprov), partecipa alla Confraternita Santa Caterina, un’aggregazione di realtà operanti sul sociale nel territorio italiano. Attualmente frequentano il Centro DSA 42 bambini e ragazzi. Sono coinvolte nella vita del Centro e partecipi del percorso proposto ai figli, anche le rispettive famiglie: a loro sono rivolti in particolare uno spazio di ascolto e incontri formativi, che vengono organizzati nel corso dell’anno.

continua nella pagina successiva =====>

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Un anno d’Arte per una Vita di Solidarietà": ecco il calendario 2017 dell'associazione Gli Elefanti

ForlìToday è in caricamento