Saluti romani e bandiere alla commemorazione del Duce a Predappio

La tradizione è comunque stata rispettata, con il corteo partito domenica mattina dalla chiesa di Sant'Antonio, trasportando a spalle l'enorme croce di legno, fino al cimitero di San Cassiano

Come di consuetudine i nostalgici si sono dati appuntamento domenica a Predappio per ricordare la morte di Benito Mussolini, avvenuta il 28 aprile del 1945. La manifestazione è partita domenica mattina dalla chiesa di Sant'Antonio, con un corteo di camicie nere e alabardi, fino al cimitero di San Cassiano, nella cripta della famiglia Mussolini dove è sepolto il Duce. Il tutto sotto il presidio delle forze dell'ordine, che hanno controllato il rispetto del'ordine pubblico. Questo genere di manifestazioni si ripetono tre volte nel corso dell'anno, per commemorare nascita, morte di Mussolini, nonché la Marcia su Roma, vale a dire l'inizio della dittatura fascista in Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il suo corpo galleggiava in acqua: perde la vita in mare

  • Colpita dal muletto in retromarcia: infortunio mortale in azienda

  • Centauro si schianta contro l'auto in svolta e viene sbalzato contro il guard-rail: è grave

  • Esce di strada e finisce con l'auto contro la recinzione di una casa: è grave

  • La consegna del pane si conclude nella scarpata, fornaio ferito all'alba nello schianto

  • Forlimpopoli entra nel Guinness dei Primati per la sfoglia tirata al matterello più lunga del mondo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento