menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo spettacolo della "Luna di Fragola" nel cielo della Romagna

Il fotografo Albano Venturini ha ripreso l'evento dalle colline della Romagna, precisamente nel comune di Civitella

Venerdì la natura ha offerto la seconda eclissi di Luna del 2020, definita "Luna di fragola" perché si presenta nella stagione delle fragole. Il fotografo Albano Venturini ha ripreso l'evento dalle colline della Romagna, precisamente nel comune di Civitella. In quelle scattate da un'altezza di 400 metri si vede la luna ancora bassa sulla orizzonte che fa capolino tra foschia terrestre, quelle con il cielo più scuro sono state riprese da una altezza di circa 200 metri.

Si è trattata di una eclissi lunare penombrale, caratterizzata da una momentanea, ma visibile ed evidente, riduzione della luminosità del satellite terrestre. Una eclissi di Luna si verifica quando la Terra si frappone tra la Luna e il Sole, impedendo a quest’ultimo di illuminare il nostro Satellite. Ovviamente l’eclissi è totale quando la Luna si trova esattamente all’interno del cono d’ombra derivato dalla presenza della Terra davanti al Sole, è parziale quando non tutta la Luna viene oscurata e qualche raggio di Sole è in grado comunque di illuminare una parte della sua facciata.

Prima che però avvengano tutti questi fenomeni, all’inizio di ogni tipo di eclissi la Luna entra sempre nel cono di penombra: sarebbe il momento in cui la Terra inizia a ostacolare i raggi del Sole diretti verso la facciata della Luna, provocandone una temporanea riduzione della luminosità.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento