menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La staffetta a Forlì (foto di Alessandra Salieri)

La staffetta a Forlì (foto di Alessandra Salieri)

"Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980": tappa anche a Forlì per la staffetta

La staffetta “Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980”, nata all’indomani dell’attentato di Bologna su iniziativa dell’Associazione tra i famigliari delle vittime della strage alla stazione di Bologna, non è in realtà unica

Malgrado il tempo inclemente, è arrivata anche a Forlì la staffetta podistica “Insieme per non dimenticare la strage del 2 agosto 1980”, che dalla Repubblica di San Marino raggiungerà Bologna nella serata di domenica. Si tratta di una manifestazione per esprimere anche l’adesione della comunità forlivese alla testimonianza di pace, impegno civile e solidarietà alle vittime della strage di Bologna e ai loro famigliari, di cui la staffetta podistica è portatrice.

Le forze dell'ordine hanno scortato la staffetta durante il passaggio nel territorio comunale. La staffetta “Insieme per non dimenticare il 2 agosto 1980”, nata all’indomani dell’attentato di Bologna su iniziativa dell’Associazione tra i famigliari delle vittime della strage alla stazione di Bologna, non è in realtà unica, ma sono tante staffette che partendo da diverse città italiane raggiungono Bologna per partecipare alla commemorazione della strage.

Dal primo anniversario l’iniziativa ha visto moltiplicarsi i suoi partecipanti: dai pochi podisti che nel 1981 aderirono all’iniziativa, si è infatti arrivati agli oltre quindicimila, fra podisti, autorità e cittadini comuni, che negli ultimi anni si sono uniti alle staffette lungo i percorsi partiti dalle varie città italiane. Le partenze delle staffette, proprio per ricordare tutte le stragi avvenute in Italia e non solo quella di Bologna - da quella di piazza Fontana a Milano a quella di piazza della Loggia a Brescia, fino all’attentato al treno Italicus - sono previste dalle località che sono state teatro di questi tragici eventi o dove, attualmente, risiedono persone coinvolte in vili attentati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento