rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca

"Mi ha violentata": fotografo sotto accusa dopo alcuni scatti 'hot'

Il racconto dell'uomo è molto diverso da quello della donna: secondo lui, infatti, dopo le fotografie non sarebbe successo nulla, tantomeno una violenza sessuale

Si erano conosciuti su un sito d'incontri durante l'estate, quando lui le aveva proposto di posare per delle fotografie. A quel punto, a settembre, si erano recati sulle colline di Forlì per fare qualche scatto, alcuni anche "piccanti", ma la situazione è degenerata e lui, secondo il racconto della 30enne italiana, le avrebbe imposto un rapporto sessuale contro la sua volontà.

I Carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagna di Forlì hanno indagato il fotografo, forlivese senza precedenti penali, per lesioni volontarie e violenza sessuale, dopo la denuncia della donna pervenuta il 14 settembre scorso. Il racconto dell'uomo è molto diverso da quello della donna: secondo lui, infatti, dopo le fotografie non sarebbe successo nulla, tantomeno una violenza sessuale. Nel frattempo i militari, che hanno in mano le indagini, hanno sequestrato al fotografo i vestiti indossati il giorno degli scatti, oltre a computer, cellulare e macchina fotografica. La notizia è riportata dai quotidiani locali in edicola domenica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mi ha violentata": fotografo sotto accusa dopo alcuni scatti 'hot'

ForlìToday è in caricamento