Venerdì, 15 Ottobre 2021
Cronaca

Attivista forlivese dei Fridays for Future incontra il Papa: "Inviti all'unità tra giovani e adulti sul clima"

L'incontro privato si è tenuto nella Sala Clementina con una delegazione di cinquanta ragazzi dell'Earth Day

"Fate chiasso": con queste parole, sabato Papa Francesco ha salutato  una delegazione dei giovani dei "Fridays for future" tra cui il forlivese Giacomo Zattini. L'incontro privato si è tenuto nella Sala Clementina con una delegazione di cinquanta ragazzi dell'Earth Day, i rappresentanti dell'Italia alla Cop Giovani di Milano e il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani. Spiega una nota: "Ci ha raccomandato di continuare a farci sentire, dicendoci 'Non siete il futuro, ma il presente'". Il Papa ha dialogato con l'attivista forlivese, che gli ha consegnato la "Lettera agli adulti" di Fridays For Future Italia. "È una lettera che invita all'unità, in un momento storico in cui giovani e adulti devono stare dalla stessa parte. A Papa Francesco abbiamo chiesto di adottarla e leggerla pubblicamente per spingere gli adulti del mondo, soprattutto coloro con ruoli di potere, ad agire con urgenza per il clima. La COP26 avrà luogo a breve. Ci auguriamo che il Papa possa far valere il suo ruolo di guida globale. Soprattutto in questa situazione. È il momento di buttare il cuore oltre l'ostacolo", conclude la nota del gruppo forlivese. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attivista forlivese dei Fridays for Future incontra il Papa: "Inviti all'unità tra giovani e adulti sul clima"

ForlìToday è in caricamento