menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fugge dalla Romania dopo condanna: scovato in viale Roma dalla Polizia

Si è rifugiato in Italia dopo esser stato condannato dalla corte di giustizia del proprio paese d'origine a tre anni di reclusione per l'accusa di lesioni. Un cittadino romeno è stato arrestato lunedì pomeriggio

Si è rifugiato in Italia dopo esser stato condannato dalla corte di giustizia del proprio paese d'origine a tre anni di reclusione per l'accusa di lesioni. Un cittadino romeno è stato arrestato lunedì pomeriggio dagli agenti della Volante della Questura di Forlì nel corso di un servizio di pattugliamento in viale Roma. Lo straniero ora si trova in carcere alla Rocca a disposizione della magistratura, in attesa dell'estradizione che sarà stabilita dalla Corte d'Appello e dal Ministero di Giustizia.

L'individuo è stato fermato mentre confabulava con insistenza con altri due connazionali davanti al supermercato Simply. Gli agenti hanno perciò deciso di identificarli. L'accertamento ha permesso di appurare che uno dei tre era colpito da un mandato d'arresto europeo con l'accusa di lesioni, ragion per cui era stato condannato da un Tribunale romeno a 3 anni di reclusione. Subito sono scattate le manette. In attesa di esser estradato, si trova "ospite" al carcere di Forlì.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento