menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Folla per l'ultimo addio a Katia Zattoni, donna "grandissima dentro e fuori"

Si è svolto sabato mattina, in un salone comunale affollatissimo, l'ultimo addio a Katia Zattoni, l'assessore comunale morta martedì a 45 anni, dopo una lunghissima malattia

Si è svolto sabato mattina, in un salone comunale affollatissimo, l'ultimo addio a Katia Zattoni, l'assessore comunale morta martedì a 45 anni, dopo una lunghissima malattia, la fibrosi cistica, che non le ha lasciato scampo. Il sindaco, Roberto Balzani, ha reso omaggio all'amica con un discorso commosso, dove l'ha descritta come una donna "grandissima dentro e fuori", che ha personalmente ringraziato per "l'onore che mi ha concesso accettando la carica di assessore".

"Mi chiedo come facesse Katia a vivere  con i giorni contati - ha detto il sindaco - come poteva accettarlo ed essere così intensamente interessata ad un futuro che sapeva non sarebbe stato suo". Vengono ricordati il lavoro e la passione messi nel lavoro con il mondo associativo, nella battaglia per la partecipazione territoriale, per l'integrazione degli immigrati e per la Marcia della Pace, definita "il suo ultimo capolavoro". Il ricordo fatto da Balzani è stato seguito da un intermminabile, fortissimo applauso.

Poi le parole dell'amica Serena, il suo ricordo di Katia ed il messaggio di cordoglio del ministro Celcile Kyenge. Quando il feretro è uscito dal Comune, per essere trasportato al cimitero di Bussecchio, la folla si è aperta accompagnado il cammino della bara con fragorosi apllausi.

A rendere l'ultimo saluto a Katia Zattoni tantissimi raprresentanti istituzionali, oltre che del Comune di Forlì, anche di quelli del comprensorio, dipendenti comunali, rappresentanti delle associazioni con le quali aveva sempre lavorato, oltre ovviamente agli amici e alla famiglia e a tutti i cittadini che hanno voluto partecipare.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento