rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024
Cronaca Castrocaro Terme e Terra del Sole

La tradizione è salva: si accende il fuoco di Natale anche a Terra del Sole

Con qualche giorno in ritardo sulla tabella di marcia delle festività festive, infatti, si potrà gustare vin brulè e cuocre carne al braciere

La tradizione è stata salvata. Anche quest'anno ci si potrà scaldare attorno al fuoco accesso in Piazza d'Armi. Con qualche giorno in ritardo sulla tabella di marcia delle festività festive, infatti, si potrà gustare vin brulè e cuocre carne al braciere. Sono state firmate le autorizzazioni a livello normativo per l'installazione della struttura in piazza. Nei giorni precedenti al Natale era invece arrivata l'autorizzazione dell'Ausl per la cottura degli alimenti. Finalmente, risolto il cavillo burocratico, è ora di fare festa anche a Terra del Sole. Arde invece il fuoco nella piazza del Buonincontro a Castrocaro, dove c'è il "fog d'Nadel" curato dal Gruppo Alpini. Ogni sera, fino a domenica 7 gennaio, ci si ritrova dalle 18 per degustazioni e vin brulè.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La tradizione è salva: si accende il fuoco di Natale anche a Terra del Sole

ForlìToday è in caricamento