menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giornalismo, a Furio Zara il premio "Salvatore Gioiello"

49 anni compiuti da poco più di un mese, penna sopraffina, esperto di calcio ma non solo, Zara lavora al "Corriere dello sport" dal 2000 e scrive anche per "Repubblica", "Vanity Fair", "Avvenire", "Guerin Sportivo" e Calciomercato.com

Puntuale come sempre, giovedì, alle ore 20.30, al Circolo della Scranna, torna l'ormai tradizionale Premio giornalistico "Salvatore Gioiello", organizzato dal Panathlon Club Forlì e giunto all'undicesima edizione. Salvatore Gioiello, noto giornalista forlivese de "Il Resto del Carlino" e cultore di storia locale (tra i tanti il suo volume "Usfadè", scritto con Lieto Zambelli) è stato a lungo un socio del sodalizio forlivese, che quest'anno ha deciso di assegnare l'ambito riconoscimento a Furio Zara. 49 anni compiuti da poco più di un mese, penna sopraffina, esperto di calcio ma non solo, Zara lavora al "Corriere dello sport" dal 2000 e scrive anche per "Repubblica", "Vanity Fair", "Avvenire", "Guerin Sportivo" e Calciomercato.com. E' inoltre autore e opinionista della Domenica Sportiva, nonché contributor di "Italia nel pallone" su Rai Radio 2.

Si è messo in luce già nel 2004 vincendo il premio giornalistico Coni-Ussi Under 35, a cui hanno fatto seguito il premio Beppe Viola (2006) e il premio Piero Dardanello (2007), spettante al miglior giornalista sportivo.  Zara si è  però distinto anche nelle vesti di scrittore, avendo al proprio attivo ben sette pubblicazioni. Tra esse ricordiamo "Tutti gli uomini che hanno fatto grande l'Inter"(2011), "Favole mondiali" (2018) e la recente biografia romanzata "L'ultima cura. Ayrton Senna. La malinconia del predestinato” (2019), edito da Baldini + Castoldi. Un filo sottile lega tra loro le biografie di Gioiello e Zara: entrambi sono nati a Venezia e, poi, hanno puntato la barra del loro timone esistenziale in direzione dell'Emilia Romagna, rispettivamente verso Forlì e Bologna. Una coincidenza, certo, ma forse non del tutto casuale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento