Da Forlì a Premilcuore passando da Forlimpopoli: distributori devastati

E la conta dei danni supera di gran lunga il bottino

Tre aree di servizio nel mirino. Probabilmente ad agire un'unica banda. Raid in serie nella nottata tra giovedì e venerdì nel Forlivese. E la conta dei danni supera di gran lunga il bottino. La prima tappa del tour dei raid è stato il distributore di via Zangheri, intorno alla mezzanotte. I malviventi hanno devastato le macchinette raccogli soldi. La banda è poi partita per Forlimpopoli, fermandosi all'area di servizio nei pressi del centro commerciale Le Fornaci. Stesso modus operandi e bottino di circa 500 euro. Ultima scorribanda a Premilcuore, lungo la Strada del Rabbi. Tanti danni anche in questo caso, ma non è stato quantificato quanto i ladri si siano intascati. Le indagini sono affidate ai Carabinieri, che hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza del distributore di Forlimpopoli. Le immagini avrebbero ripreso almeno quattro persone ad agire.

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento