Ondata di furti nel cuore della notte, colpito "Il Gigante": cassaforti tagliate col flessibile

I detective non esclusono che gli stessi abbiano colpito anche alla vicino Caviro

Ondata di furti nel cuore della nottata tra mercoledì e giovedì nella zona artigianale di Pieveacquedotto. Nel mirino di una banda è finita l'area del centro commerciale "Il Gigante". Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Volante della Questura di Forlì, i malviventi si sono fatti strada creandosi un varco nella recizione esterna lato autostrada. Quindi hanno forzato le porte posteriori di almeno quattro aziende, rovistando tra gli uffici alla ricerca di contanti.

Hanno tagliato e sradicato alcune cassaforti aiutandosi col flessibile, ma all'interno dei forzieri vi erano prevalentemente dei documenti. Un lavoro che ha richiesto comunque parecchio tempo. Nel fuggire i banditi hanno abbandonato del materiale utilizzato per i furti. Il tutto è stato repertato dagli investigatori, che hanno avviato le indagini del caso.

Prima di entrare in azione i ladri hanno manomesso il sistema di videosorveglianza delle strutture. Questo lascia ipotizzare che fossero a conoscenza della presenza dei dispositivi di sicurezza e che probabilmente siano stati effettuati dei sopralluoghi giorni addietro. I detective non esclusono che gli stessi abbiano colpito anche alla vicino Caviro, scappando con alcuni computer portatili.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    "Non ho fatto nulla di male", fa il diavolo a quattro durante il controllo. Colpisce i poliziotti e viene arrestato

  • Politica

    Elezioni, programmi a confronto sugli impianti sportivi e Palafiera: cosa propongono i candidati

  • Cronaca

    Blitz in un bazar, oltre 160mila tra giochi e accessori sequestrati. La Finanza: "Sono pericolosi"

  • Cronaca

    Fari spenti per sfuggire alla Polizia: uno nascondeva droghe, l'altra era senza documenti

I più letti della settimana

  • Non si presenta al lavoro da giorni, la sorella dà l'allarme: trovato morto in casa

  • Tragedia sui binari: circolazione dei treni rallentata al mattino tra Forlì e Faenza

  • In un bar del centro: "Scusi dov'è il San Domenico?". Risposta: "Non so, non me ne intendo"

  • Forte temporale colpisce il Forlivese, tanta pioggia in pochi minuti: diversi allagamenti

  • Rocambolesco schianto, dopo l'impatto un furgone finisce ruote all'aria: due donne ferite

  • Ha lottato contro una lunga malattia: addio a Guglielmo Russo, presidente di Legacoop Romagna

Torna su
ForlìToday è in caricamento