rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Cronaca

Furti, la Lega: "E' il momento giusto per i "Volontari per la sicurezza""

“Volontari per la sicurezza”: è arrivato il momento giusto”. Ad affermarlo è Jacopo Morrone, Segretario Provinciale della Lega Nord Forlì – Cesena, sull’ondata di furti che stanno esasperando la vita di migliaia di forlivesi

“Volontari per la sicurezza”: è arrivato il momento giusto”. Ad affermarlo è Jacopo Morrone, Segretario Provinciale della Lega Nord Forlì – Cesena,  sull’ondata di furti che stanno esasperando la vita ai forlivesi, con una media costante di 10 violazioni al giorno. “Case, imprese e attività  commerciali dei forlivesi, in particolare quelli che abitano  la zona  del forese, sono trafugate da ladri senza scrupoli, che non hanno paura di niente e nessuno.”

“Oramai” - continua Morrone - “il giochino del Pd locale e della Giunta Balzani di scaricare le responsabilità sul Governo non sta più in piedi. E’ arrivato il momento di  cercare insieme una possibile via d’uscita “ “I volontari per la sicurezza non dovranno avere alcun colore politico e si potranno costituire solo se vi   sarà    la  concorde volontà di Amministrazione e Forze dell’Ordine. La collaborazione congiunta tra cittadini, Forze dell’Ordine ed Amministrazione Comunale per presidiare  determinate zone del territorio, può attivarsi solo con la partecipazione fattiva dell’Amministrazione e dell’Assessore di riferimento.”

Spiega poi il Segretario del Carroccio: “Sarà necessario usare come basi operative le sedi dei comitati di    quartiere  e delle Circoscrizioni con i relativi rappresentanti. Se ognuno  dei 44 quartieri di Forlì attivasse 2 volontari, si formerebbe una     squadra  di 88 volontari impegnati a monitorare il territorio e pronti a  segnalare, con una telefonata  alle forze dell’ordine preposte, un eventuale auto o persona sospetta. Con un dispiegamento di forze simili immagino che i delinquenti che violano le nostre  abitazioni saranno messi a dura prova, e ne sono convinto ancor di più se questa operazione si potesse protrarre per 10 giorni di seguito.”

Infine, conclude Morrone: “Non è mai semplice trovare una soluzione ai problemi. Certamente per riuscirci bisogna avere il coraggio di fare proposte a volte un po’ innovative. Sono convinto che se il nostro Presidente di  quartiere chiedesse ai giovani del territorio di dedicare 1 serata per cercare di  arginare questo grave fenomeno, l’innato coraggio e il senso civico dei romagnoli non verrebbero meno.”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furti, la Lega: "E' il momento giusto per i "Volontari per la sicurezza""

ForlìToday è in caricamento