Scorribanda notturna, ladri costretti alla fuga nei campi: bottino recuperato

I Carabinieri hanno rinvenuto all'interno dei mezzi diverse lattine di olio da cucina, salumi, capi di abbigliamento nonché diversi attrezzi da lavoro ed arnesi da scasso

La refurtiva recuperata

Caccia ai ladri nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì. Tutto ha avuto inizio intorno alle 4, quando una pattuglia dei Carabinieri della stazione di Villafranca, impegnata in un servizio finalizzato a contrastare i furti disposto dalla Compagnia di Forlì, ha incrociato a San Martino di Villafranca, una "Mercedes classe A"  ed un "Fiat Fiorino Qubo". L'intuito dei militari li ha portato ad invertire il senso di marcia per raggiungere i due veicoli per i controlli del caso.

Gli occupanti, due per ogni veicoli, accortisi della reazione degli uomini dell'Arma, hanno abbandonato le auto dopo alcune centinaia di metri, verso la frazione di Roncadello e hanno preferito dileguarsi nei campi. La Mercedes è risultata rubata lo scorso 23 febbraio a Santarcangelo, mentre  il Fiat Fiorino era stato rubato durante la notte a Forlì in via Boara.

I Carabinieri hanno rinvenuto all’interno dei mezzi diverse lattine di olio da cucina, salumi, capi di abbigliamento nonché diversi attrezzi da lavoro ed arnesi da scasso. Si tratta del bottino di due furti, uno commesso in una ditta metalmeccanica e l'altro un’abitazione di via Bagattoni. Il materiale e le autovetture sono state restituite agli aventi diritto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Punta un euro su un gratta e vinci e non crede ai propri occhi: il "Sette e mezzo" è fortunato

  • Nel weekend tornano freddo e neve, ecco dove sono attesi i fiocchi. Ma l'inverno non decollerà

  • E' confermato il ritorno della neve, ecco dove sono attesi i fiocchi bianchi: allerta "gialla"

  • Donna in carrozzina investita sulle strisce pedonali mentre attraversa vicino al supermercato

  • Pit stop "stupefacente" dal gommista: la Squadra Mobile scopre il canale della droga per Forlì

  • Porta l'auto dal meccanico e dal cofano spunta una micia: "E' una gatta di casa, cerchiamo la sua famiglia"

Torna su
ForlìToday è in caricamento