Furto elaborato a segno: rubata una maxi bobina di rame

Il furto è stato scoperto martedì mattina dai titolari dell'azienda, che non hanno potuto fare altro che chiedere l'intervento del 113

E' un furto ben elaborato quello messo a segno nella nottata tra lunedì e martedì all'azienda Ever Clima, specializzata nel campo dell'impiantistica aeraulica e del condizionamento, riscaldamento e ventilazione. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Volante della Questura di Forlì, che hanno proceduto ai rilievi di legge, i malviventi hanno forzato la porta del capannone ubicato in via Samuel Morse. Utilizzando un muletto di un'azienda confinante sono riusciti ad asportare una bobina di rame dal peso di diversi quintali, per poi caricarla su un mezzo a loro disposizione. Il furto è stato scoperto martedì mattina dai titolari dell'azienda, che non hanno potuto fare altro che chiedere l'intervento del 113. I banditi sono stati anche abili nell'aprire il cancello della ditta e spostare i vari vasi ornamentali presenti per accedere nel cortile col muletto. Il bottino è in fase di quantificazione. Difficili le indagini: l'area, infatti, non è videosorvegliata.

Potrebbe interessarti

  • Smettere di fumare: come affrontare la dipendenza senza ricaderci

  • 7 cose da fare in casa prima di partire per le vacanze: tu le hai fatte?

  • Dalla G alla A: come migliorare la classe energetica di casa

I più letti della settimana

  • Arriva al pronto soccorso e muore in poche ore, ucciso da una meningite fulminante

  • Tragedia di ritorno dal mare causata da un colpo di sonno: ventenne muore in autostrada

  • Tragedia nella notte in A14: tra i due morti anche una forlivese

  • Mezzanotte di paura, nuova scossa di terremoto nel forlivese

  • Dipendente comunale ucciso dalla meningite fulminante, profilassi anche in alcuni uffici municipali

  • Trema la terra: doppia scossa di terremoto, in tanti lanciano l'allarme sui social

Torna su
ForlìToday è in caricamento