Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

I seriali dei furti bloccati all'iper: fidanzati nei guai per la spesa "a scrocco"

Una coppia di fidanzati è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri di Ronco con l'accusa di "furto aggravato" in concorso

Stanati mentre rubavano alimenti all'interno del Conad del centro commerciale "Punta di Ferro". Una coppia di fidanzati è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri di Ronco con l'accusa di "furto aggravato" in concorso. Il fatto è accaduto sabato sera. Gli uomini dell'Arma erano impegnati in un servizio di controllo del territorio nel rispetto delle normative imposte dal Decreto del Ministero dell’Interno, quando hanno notato nei pressi del Conad i due soggetti, entrambi già noti alle forze dell'ordine.

All'atto dell'identificazione, avevano un sacchetto di plastica con generi alimentari. Alla richiesta dello scontrino i personaggi, non sono riusciti a fornire una spiegazione attendibile. Dal successivo controllo è emerso che si trattava di merce appena rubata. La coppia non è nuova a furti. E' seguita quindi una perquisizione domiciliare che ha permesso di recuperare capi d'abbigliamento, dal valore di 300 euro, rubati pochi giorni fa in un altro negozio. Per questo motivo sono stati denunciati a piede libero anche per "ricettazione" in concorso.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I seriali dei furti bloccati all'iper: fidanzati nei guai per la spesa "a scrocco"

ForlìToday è in caricamento