Terra del Sole, furto al Borgo Romano: rubato lo stemma mediceo

L'episodio ha innescato la rabbia dei contradaioli, che hanno manifestato il proprio disappunto sulla pagina Facebook "Noi di Castrocaro"

Foto dalla pagina Facebook "Noi di Castrocaro"

Furto o bravata? Fatto sta che la contrada di Borgo Romano si è ritrovata senza lo stemma mediceo appeso a lato dell'ingresso della sede al civico 6 di via Baccarini. L'episodio ha innescato la rabbia dei contradaioli, che hanno manifestato il proprio disappunto sulla pagina Facebook "Noi di Castrocaro". Il Borgo Romano, contraddistinto dal simbolo araldico del leonerosso rampante in campo partito d'oro e d'azzurro, fu costituito nel 1971, allo scopo di preparare la disputa del "Palio di Santa Reparata" fra le contrade di Borgo Romano e Borgo Fiorentino. Il caso è stato segnalato dall’ex presidente del Borgo Romano, Ivan Fabbri, che invita "il responsabile del nobile gesto, se lo ritiene opportuno, a riportare lo stemma dove lo ha preso".

Potrebbe interessarti

  • Cattivi odori addio: ecco come pulire i bidoni della spazzatura

  • Top Hairstylist in città: scopri a chi affidare il tuo prossimo cambio di stile

  • Evitare la bolletta salata in estate con questi 3 suggerimenti

  • Nausea e cerchi alla testa? 5 rimedi per far passare prima la sbornia

I più letti della settimana

  • Giovane harleysta morto sulla Cervese, la fidanzata in prognosi riservata. C'è un testimone della sciagura

  • Tragico incidente all'alba: quattro morti, tra loro due fratelli minori

  • Va alla scoperta delle bellezze rurali, un infarto lo uccide: la vittima è un volto noto di Forlì

  • Tragedia nella notte: si schianta contro un albero, muore una 26enne

  • Ancora sangue sulle strade: sciagura in serata, muore un 28enne forlivese

  • Accertato un caso di Dengue a Forlì: scatta il Piano di disinfestazione contro la zanzara tigre

Torna su
ForlìToday è in caricamento