rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Pieveacquedotto / Via Punta di Ferro

Borsa schermata per far razzie all'iper: ladruncolo 19enne finisce in carcere

Il ladruncolo, dopo una nottata trascorsa nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri, è comparso davanti al giudice per il processo per direttissima

Ha rubato cosmetici per donna, per un valore di 350 euro, nascondendoli in una borsa schermata per beffare il sistema elettronico di anti-taccheggio. Ma l'azione non è passata inosservata al personale addetto alla sicurezza, che ha immediatamente allertato i Carabinieri. Nei guai è finito un nullafacente romeno di 19 anni, senza fissa dimora. Teatro del furto, consumatosi giovedì sera, il supermercato Leclerc all'interno del centro commerciale "Punta di Ferro".

La refurtiva è stata interamente recuperata dai militari della stazione del Ronco che hanno proceduto all'arresto e restituita all'avente diritto. Il ladruncolo, dopo una nottata trascorsa nelle camere di sicurezza della caserma dei Carabinieri, è comparso davanti al giudice per il processo per direttissima. Al termine dell'udienza, è stato condannato a 4 mesi e 200 euro di multa. Ora si trova in carcere a disposizione della magistratura.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borsa schermata per far razzie all'iper: ladruncolo 19enne finisce in carcere

ForlìToday è in caricamento