menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Taccheggia all'iper 'Puntadiferro' con un complice minorenne: arrestato

La refurtiva, interamente recuperata, del valore complessivo di circa 100 euro, è stata già restituita agli aventi diritto.

Ha taccheggiato con un complice minorenne capi d'abbigliamento all'interno di due negozi al centro commerciale "Punta di Ferro" di Forlì. Uno studente senegalese di 19 anni, residente a Ravenna, è stato arrestato dai Carabinieri della stazione di Ronco con l'accusa di furto aggravato. L'episodio si è consumato nella tarda mattinata di venerdì. Il complice, un connazionale di 17 anni, è stato denunciato a piede libero per concorso nella commissione dei furti. I due si erano impossessati di indumenti dopo averli privati delle placche antitaccheggio. L’arrestato è stato trattenuto in camera di sicurezza, per comparire sabato mattina davanti il giudice del tribunale della città mercuriale. Dopo l’udienza di convalida, ha chiesto ed ottenuto un rinvio al 31 marzo per poter aderire al rito del patteggiamento. La refurtiva, interamente recuperata, del valore complessivo di circa 100 euro, è stata già restituita agli aventi diritto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlì è al centro del Nonprofit: il 23 aprile si terrà l'open day

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento