rotate-mobile
Cronaca Pieveacquedotto / Via Antico Acquedotto

Chiama la Polizia per un furto e viene trovato senza vita

Nel frattempo i figli del proprietario hanno allertato il 118, ma i poliziotti sono arrivati prima dell'ambulanza ed hanno tentato di rianimare l'uomo fino all'arrivo dei sanitari

Pare sia stata una tragica coincidenza. Ha chiamato la polizia per un furto ed è stato trovato senza vita. Lunedì mattina una volante della Questura di Forlì si è recata all'officina Rama, in via Antico Acquedotto, dopo che il proprietario, un 66enne forlivese, aveva chiamato il 113 per segnalare un furto, avvenuto probabilmente nella notte: erano stati rubati i fanali di un furgone parcheggiato all'esterno.

Quando sono arrivati sul posto, gli agenti hanno trovato l'uomo privo di sensi. Nel frattempo i figli del proprietario hanno allertato il 118, ma i poliziotti sono arrivati prima dell'ambulanza ed hanno tentato di rianimare l'uomo fino all'arrivo dei sanitari. Purtroppo, a causa di un arresto cardiaco per il 66enne non c'è stato nulla da fare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiama la Polizia per un furto e viene trovato senza vita

ForlìToday è in caricamento