Taccheggiatore arrestato dopo furto all'Oviesse

Ruba vestiti. Aggredisce un addetto alla sicurezza e finisce in manette. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì all'Oviesse di corso Garibaldi

Ruba vestiti. Aggredisce un addetto alla sicurezza e finisce in manette. Il fatto è avvenuto nel tardo pomeriggio di giovedì all'Oviesse di corso Garibaldi. Il malvivente, di giovane età, è stato arrestato dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di corso Mazzini, guidati dal capitano Cristiano Marella. Secondo una prima ricostruzione dei fatti, il ladro ha tolto dai vestiti le placche antitaccheggio. Ma è stato colto in flagrante da un vigilantes.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Quest'ultimo ha cercato di bloccarlo, ma ha dovuto fare i conti con la violenta reazione del bandito che l'ha ferito nel corso di una colluttazione. Così quello che si era configurato come un furto aggravato si è trasformato in rapina. Il tempestivo intervento dei militari dell'Arma ha consentito di bloccare ed arrestare il giovane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perde l'equilibrio e sbatte contro la roccia: la giornata al fiume finisce in tragedia, muore una ragazza

  • Auto si schianta contro un camion: due feriti gravi, 16enne in terapia intensiva

  • Covid-19, tornano ad aumentare i casi attivi: a Forlì due nelle ultime 24 ore

  • Scuole: ragioneria raddoppia le prime, lo Scientifico con una succursale. "Didattica a distanza a rotazione"

  • Fa una gita con gli amici e inciampa in una radice: portata al 'Bufalini' in elicottero

  • Doveva chiudere e invece rilancia: in via Balzella arriva una nuova catena non presente a Forlì

Torna su
ForlìToday è in caricamento