Il passamontagna per coprire il volto, il piccone per scassinare: colpo alla sala slot

Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti per un primo sopralluogo e quindi il personale della Mobile e della Scientifica per i rilievi di legge

Colpo nel cuore della nottata tra martedì e mercoledì alla sala giochi "Paradise" di via Ciani, traversa di Viale Vittorio Veneto. I banditi sono entrati in azione intorno alle 4. Secondo quanto ricostruito dagli agenti della Squadra Mobile di Forlì, la banda era composta da tre uomini, tutti travisati col passamontagna. Dopo aver scardinato una finestra, hanno fatto irruzione all'interno della sala. Quindi con un piccone hanno scassinato una decina di macchinette, facendo incetta di contanti e monete. Bottino totale, secondo una prima stima, 14mila euro.

Il furto è stato scoperto mercoledì mattina. Sul posto sono intervenuti gli agenti delle Volanti per un primo sopralluogo e quindi il personale della Mobile e della Scientifica per i rilievi di legge. Gli investigatori hanno acquisito le immagini delle telecamere di videosorveglianza. E non escludono che alcuni giorni prima qualcuno abbia fatto un sopralluogo per studiare il piano d'azione. La sala slot è stata in passato oggetto di diverse rapine, con bottini anche di svariate decine di migliaia di euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Aereo ultraleggero precipita e prende fuoco: perde la vita la promessa del nuoto Fabio Lombini

  • La sciagura di Fabio Lombini, gli ultimi istanti di vita col sorriso ripresi in un video

  • Covid-19, amici o fidanzate non conviventi in auto: tutte le regole da seguire

  • Addio a Fabio Lombini, "Era esempio quotidiano di forza di volontà"

  • Covid-19, il bollettino: un'anziana vittima a Forlì e un nuovo caso a Santa Sofia

  • Corso Mazzini perde un "pezzo", Trevi Sport chiude: "Una scelta sofferta, ma siamo rimasti soli"

Torna su
ForlìToday è in caricamento