Cronaca

Ruba scarpe per bambina: l'allarme anti-taccheggio non perdona

Una romena di 33 anni, residente a Ravenna, e già nota alle forze dell'ordine, è stata denunciata a piede libero

Ha rubato tre paia di scarpe da bimba. Una romena di 33 anni, residente a Ravenna, e già nota alle forze dell'ordine, è stata denunciata a piede libero dai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì. La donna si è presentata martedì pomeriggio al centro commerciale "Globo" di Pieve Acquedotto, rubando le calzature. In particolare, dopo averle tolte dalle rispettive scatole, le ha occultate all'interno di una borsa. Ma non ha fatto i conti col dispositivo anti-taccheggio. Guadagnando l'uscita, è scattato al passaggio tra le barriere il sistema d'allarme. La refurtiva è stata subito recuperata e restituita, mentre la giovane è stata indagata per furto aggravato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba scarpe per bambina: l'allarme anti-taccheggio non perdona

ForlìToday è in caricamento