Ladri senza cuore: spariti computer e tablet dalla scuola elementare

Un furto che ricorda quello commesso lo scorso dicembre a Cesena alla scuola "Carducci"

Non si sono fatti scrupoli e in un amen hanno fatto sparire computer e tablet. Sono ladri senza un cuore ed un'anima quelli che nella nottata tra lunedì e martedì hanno colpito alla scuola elementare "De Amicis" di Meldola. Sull'episodio indagano i Carabinieri della locale Compagnia, che martedì mattina hanno effettuato il sopralluogo a caccia di elementi utili ai fini investigativi. La notizia ha subito fatto il giro dei social, provocando non poca indignazione.

Nelle mani dei balordi è finito infatti materiale utilizzato per l'istruzione dei piccoli. In particolare sono state portate via attrezzature dal laboratorio artistico e computer e tablet nuovi dal laboratorio informatico. Un furto che ricorda quello commesso lo scorso dicembre a Cesena alla scuola "Carducci". Un danno non solo economico, ma avrà ripercussioni anche sulle attività didattiche dei bambini. Nel frattempo indagano i Carabinieri, che, tuttavia, non potranno contare di immagini di videosorveglianza in quanto l'istituto non è dotato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Si schianta contro un furgone e resta incastrato sotto un'auto: grave uno scooterista

Torna su
ForlìToday è in caricamento