menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubò in una scuola, i Carabinieri trovano prove schiaccianti e inchiodano l'autore

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì, al comando del tenente Francesco Grasso, al termine di un'attività investigativa sono riusciti a risalire al responsabile

Aveva rubato materiale informatico da una scuola dell'infanzia di San Martino in Strada. I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Forlì, al comando del tenente Francesco Grasso, al termine di un'attività investigativa sono riusciti a risalire al responsabile. Si tratta di un individuo specializzato in furti nelle scuole, un brasiliano di 35 anni, residente a Benevento, denunciato a piede libero per furto aggravato. Il colpo era stato messo a segno lo scorso agosto. Dopo aver forzato un ingresso, il malvivente era entrato nell'istituto scolastico, rubando hard disc ed un video proiettore. A seguito della denuncia sono partite le indagini dei militari.

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile, affiancati dai colleghi di San Martino in Strada, hanno proceduto ad un meticoloso sopralluogo, trovando elementi con riscontri positivi da parte dei Carabinieri del Ris di Parma, che hanno analizzato i reperti. Il lavoro investigativo ha indirizzato i militari dell'Arma della Compagnia di Corso Mazzini al responsabile, già noto per precedenti specifici e furti anche nelle scuole. L'uomo, al termine delle formalità di rito, è stato denunciato a piede libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento