Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca

Rubano alla Sgm mentre lavorano: facchino e camionista finiscono nei guai

I Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Forlì, al termine di un'attività di indagine hanno denunciato in stato di libertà due uomini italiani

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì, al termine di un’attività di indagine hanno denunciato in stato di libertà due uomini italiani, di 25 e 48 anni, residenti a Castel Bolognese e Savignano sul Rubicone poiché ritenuti responsabili di appropriazione indebita e ricettazione di prodotti elettronici sottratti alla Sgm Distribuzione di Forlì.

I due, che lavoravano rispettivamente come operaio per una cooperativa di facchinaggio e come autista di camion, si erano resi responsabili della sottrazione di due televisori Samsung da 55 pollici ultrapiatti i e di un lettore Dvd, sempre marca Samsung, durante le operazioni di trasporto e scarico. Partendo da alcuni particolari che avevano insospettito i responsabili del magazzino merci della società, i Carabinieri sono riusciti a rinvenire nella macchina del  primo il lettore Dvd asportato e successivamente nella sua abitazione uno dei televisori.

L’altro, già sballato e ben posizionato in salotto è stato rinvenuto presso nell’abitazione del complice
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano alla Sgm mentre lavorano: facchino e camionista finiscono nei guai

ForlìToday è in caricamento