Alla cassa paga solo alcuni articoli: nella borsa nascondeva goloserie

A chiedere l'intervento della Polizia è stata un'addetta alla sicurezza antitaccheggio, che aveva monitorato i movimenti della cliente sospetta

Ladra golosa in azione in un supermercato di Forlì. Si tratta di una forlivese di 49 anni, che è stato indagato a piede libero con l'accusa di furto aggravato. A chiedere l'intervento della Polizia è stata un'addetta alla sicurezza antitaccheggio, che aveva monitorato i movimenti della cliente sospetta. Fermata quando aveva già oltrepassato le casse, pagando solo alcuni articoli nella borsa a tracolla che aveva con se sono stati trovati altri prodotti non pagati.

Si tratta di tredici articoli in maggioranza di tipo alimentare per un controvalore di circa 50 euro, quasi tutte goloserie tra le quali spiccano cinque confezioni di fragole bio da grammi 300 cadauna per un totale di 1,5 chili. La donna è stata accompagnata in Questura per l’identificazione poiché era senza documenti. Al termine delle attività è risultato anche che a suo carico era pendente un provvedimento di rintraccio affinché le venisse notificato un divieto di ritorno emesso dal questore di Ravenna dopo un precedente simile episodio accertato a Brisighella. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il maggiordomo vince in tribunale ed eredita 4 milioni di euro

  • Tragedia sui binari, muore una 13enne. Traffico ferroviario in tilt: cancellazioni e ritardi

  • Tragedia in ospedale: 20enne si lancia nel vuoto e perde la vita

  • "Terrona", il caso della lite condominiale finisce in tv: "Non sono razzista, insulti sotto l'effetto dell'ira"

  • Un forlivese taglia il traguardo dell'Ironman 2019 tra i primi cinque

  • Dopo la collisione cade sull'asfalto, le auto lo schivano: paura in A14 per un centauro

Torna su
ForlìToday è in caricamento