menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gagliardi (PdL): "A quando l'ufficio di controllo sulle partecipate?"

Gli oneri a carico della Provincia per il capitolo partecipate sono cresciuti da 820.000 euro del 2006, a 2.430.218 del 2010, segnando un dato negativo triplicato in 4 anni

Gli oneri a carico della Provincia per il capitolo partecipate sono cresciuti da 820.000 euro del 2006, a 2.430.218 del 2010, segnando un dato negativo triplicato in 4 anni. Lo rileva Stefano Gagliardi, capogruppo del PdL in Consiglio Provinciale, in una sua interrogazione. Gran parte di questo deficit è stato accumulato dalla Seaf, la società di gestione in liquidazione dell'aeroporto di Forlì.

Dice Gagliardi: “Ricordo quanto accaduto negli ultimi anni in merito ad alcune società partecipate, quali Seaf, Sapro, Promozione Turismo. Nella Relazione al bilancio consuntivo 2011 gli stessi  Revisori  ritengono “ necessaria e improrogabile” questa decisione, affidando la responsabilità a figure-strutture interne all'ente stesso.”.

Per questo chiede  di “sapere se, nell’ottica di giungere ad un miglior controllo dell’andamento delle società partecipate è stato attivato un apposito ufficio all’interno dall’amministrazione provinciale delegato ad effettuare un monitoraggio continuo sulla situazione economico-finanziaria delle partecipate e, in caso di risposta negativa, entro quali tempi si pensa di realizzarlo”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Forlimpopoli, lavori su via Tagliata, usare percorsi alternativi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento