In gelateria per sentirsi "Tre metri sopra il cielo", il gusto lanciato da Federico Moccia

Ma con cos'è fatto un gusto di gelato così tentatore? "E' un gelato di crema al biscotto con una fresca salsa di fragole e croccanti frollini ai grani antichi"

Federico Moccia entra nella grande famiglia della gelateria "Puro & Bio". Vi ricordate Radio Caos? O meglio, Step e Babi? Migliaia di ragazzi, adolescenti tra la fine degli anni ’90 e l’inizio dei 2000, sono cresciuti sognando la storia d’amore tra i protagonisti prima del libro di Federico Moccia e poi del film che ha consacrato Riccardo Scamarcio: “Tre metri sopra il cielo”.

Da oggi, sentirsi come Step e Babi è semplicissimo: basta recarsi da "Puro & Bio" e ordinare un gelato al gusto “Tre metri sopra il cielo”, il gusto personalmente studiato da Federico Moccia per ricreare i sapori tipici dell’adolescenza, tra amore, ribellione e "Abbiamo aperto un "Puro & Bio" ai Parioli di Roma - spiega Luca Zanotel, il titolare della gelateria forlivese che, coi suoi 35 punti vendita, è diventata un vero cult in Italia e all'estero - e Federico Moccia ne è socio. Ecco perché lo scrittore ha voluto contribuire alla gelateria mettendoci il suo tocco anche nei gusti. Ha cercato lui gli ingredienti ispirandosi, ovviamente, alla copertina del libro che ha avuto un enorme successo".  “Tre Metri Sopra il Cielo è uno stato d’animo, la bellezza di innamorarsi per la prima volta, gli occhi lucidi, il cuore che batte all’impazzata, lo stomaco che ti si stringe - dalle parole di Federico Moccia - E' un gelato di crema al biscotto con una fresca salsa di fragole e croccanti frollini ai grani antichi. Sarà questa sensazione, la bontà di un gelato come uno sguardo, un sorriso o un bacio a portarti … tre metri sopra il cielo” – queste le parole di Federico Moccia per presentare la collaborazione con Puro & Bio, una notizia che farà molto piacere a tutti i fan che nel 2004 sono stati travolti dalla storia d’amore più romantica del nuovo millennio, che vedono rinnovato, dopo sedici anni dall’uscita del film, il loro affetto verso questo racconto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un gelato studiato per toccare tutti i punti del palato e lasciare sensazioni uniche e opposte, proprio come i primi amori adolescenziali: la forza della crema al biscotto e quella sensazione di essere immortali; la salsa di fragole, come una ventata di freschezza portata dal primo grande amore e, infine, i croccanti frollini ai grani antichi, pronti a ricordare le difficoltà di quell’età, che possono essere “sgranocchiate” e diventare un tutt’uno con ogni cosa che accade a quella magica età che, sembra retorica, si vive davvero una volta sola.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Dea Bendata non abbandona Corso Garibaldi: nuovo colpo al Lotto con un terno

  • La Bidentina si macchia di sangue: schianto contro un albero, perde la vita sotto gli occhi della fidanzata

  • Morto sulla Bidentina, Andrea superò un grave incidente. La sua esperienza per un progetto per giovani

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: nuovi contagiati riconducibili a focolai già noti

  • Commando armato assalta una villa: minuti di terrore per una famiglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento