menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gelato artigianale. Confartigianato: "Attenti alla lista degli ingredienti"

Gelato artigianale ambasciatore nazionale. Spiega Paolo Gabelli, responsabile del comparto alimentazione di Confartigianato Forlì "a tutela del cliente tutte le gelaterie devono esporre l'elenco degli ingredienti

Gelato artigianale ambasciatore nazionale. Spiega Paolo Gabelli, responsabile del comparto alimentazione di Confartigianato Forlì “a tutela del cliente tutte le gelaterie devono esporre l’elenco degli ingredienti e la prima attenzione del consumatore deve essere quella di controllare che il gelato non contenga oli o grassi vegetali idrogenati, anche solo parzialmente, inoltre nell’elenco degli ingredienti gli oli vegetali non devono risultare in testa alla lista per quantità.”


Il gelato tradizionale, fatto secondo l’arte gelatiera italiana, è un prodotto che nasce da materie prime fresche, o non conservate artificialmente e che deve essere consumato in un lasso di tempo assai breve, una pluralità di motivi che premiano il dessert da passeggio più famoso: il gelato viene gustato dall'87% della popolazione italiana a conferma che gli italiani continuano a preferire la qualità del prodotto genuino.

Conclude Gabelli “non potrebbe esserci risposta migliore ai tentativi dell’industria di lanciare il gelato all’ogm, vale dire il gelato che non si scioglie, sfruttando l'effetto “antigelo” delle proteine del merluzzo ricostruite in laboratorio. A questo tentativo di sofisticazione gli imprenditori del settore rispondono con la qualità del gelato artigianale che prevede l’impiego prevalente di materie prime naturali, fresche, selezionate direttamente presso il produttore.”
 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Una ricetta che sa di casa: le zucchine ripiene

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento