Genitori al lavoro, bimbi a casa: Bertinoro aiuta le famiglie in cerca di baby sitter

L'attivazione di questo nuovo servizio per la famiglie bertinoresi è stato fortemente richiesto dall'Assessore alle politiche educative, Sara Londrillo

Il Comune di Bertinoro, in collaborazione con il Centro per le famiglie della Romagna Forlivese, ha pubblicato sul sito l'avviso di selezione per formare un elenco di baby sitter qualificate. L'attivazione di questo nuovo servizio per la famiglie bertinoresi è stato fortemente richiesto dall'Assessore alle politiche educative, Sara Londrillo. "Il Comune di Bertinoro vuole essere vicino alle esigenze quotidiane delle famiglie che, in questo momento di emergenza sanitaria, si trovano a dover rientrare al lavoro, con le scuole chiuse, l'incertezza dell'apertura dei centri estivi e la necessità urgente di trovare soluzioni e aiuti per l'accudimento dei figli", illustra Londrillo.

"Quindi in un contesto ancora non ben definito, il Comune avvierà e stimolerà un dialogo fra famiglie e baby sitter. Invitiamo le persone interessate e qualificate per questo servizio di baby sitting a proporsi, compilando il modulo presente sul sito o prendendo contatti con il Centro per le Famiglie del Comune di Forlì - prosegue -. Insieme al sindaco Gabriele Antonio Fratto e alla Giunta, desidero ringraziare il centro che ha dato la disponibilità a supportarci per la formazione dell'elenco di baby sitter, che saranno selezionate con un colloquio da parte di una equipe di esperti. Ci auguriamo che questo servizio possa agevolare l'incontro tra domanda e offerta per la cura e l'educazione dei bambini dai primi mesi di vita in poi. La famiglie interessate si possono rivolgere al centro, gratuitamente e senza impegno, indicando le proprie necessità, e nel giro di qualche giorno il centro fornirà i nominativi. Inoltre si potrà usufruire per tutto il 2020 del bonus baby sitter, che l'Inps mette a disposizione per contribuire alle spese sostenute dalle famiglie".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I requisiti

Per candidarsi come baby sitter occorre aver conseguito una formazione di base specifica in ambito educativo; aver frequentato corsi specifici per baby sitter; avere svolto mansioni di educatrice nei Servizi educativi comunali e/o privati convenzionati; e aver maturato esperienza come baby sitter per almeno un anno (allegare referenze). Per informazioni è possibile contattare il Centro per le Famiglie con le seguenti modalità: email "centrofamiglie@comune.forli.fc.it", telefono 0543 712667 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9 alle 13; martedì e giovedì dalle 15 alle 18). Bando e moduli (domanda e privacy) sul sito del Comune di Bertinoro "www.comune.bertinoro.fc.it" alla news "Famiglie e baby sitter".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il bollettino domenicale: altri contagiati nel Forlivese

  • Non ce l'ha fatta il motociclista tamponato da un'auto: era un volto noto della città

  • Coronavirus, ci sono i primi due studenti positivi: nessuna chiusura di classi e scuole

  • Coronavirus, altri quattro casi a Predappio. Tra i contagiati anche uno studente

  • Coronavirus, 5 pazienti in terapia intensiva. Scoppia un nuovo focolaio a Predappio

  • Denis Dosio, tanta sofferenza dietro il successo: confessione in lacrime al Grande Fratello

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ForlìToday è in caricamento