Ambiente / Santa Sofia

Geronimo Stilton all'Ecomuseo di Ridracoli per parlare agli studenti di sostenibilità

Durante lo spettacolo, Geronimo Stilton ha parlato ai ragazzi e alle ragazze di sostenibilità, ma anche del valore della solidarietà e dei piccoli e grandi gesti che si riscontrano in situazioni difficili, prendendo ispirazione dal suo incontro con il Piccolo Principe

Quest’anno il topo giornalista più famoso del mondo, Geronimo Stilton, ha una nuova missione: raccontare i modi in cui tutti possono fare la differenza per il nostro Pianeta, rendendolo un posto migliore e più sostenibile. Il fil rouge (o meglio, green) del viaggio di Geronimo Stilton è quello di raccontare ai bocconcini di grana la sostenibilità nel suo significato più globale. Geronimo nei suoi scritti, con il suo stile talvolta goffo e umoristico, cerca di trasmettere l’importanza dei valori come gentilezza ed amicizia nonché il rispetto delle persone e dell’ambiente. Gli aspetti toccati saranno tantissimi per rendere grandi e piccini consapevoli di quanto sia importante impegnarsi tutti insieme per portare avanti uno sviluppo sostenibile.

Ecco perché Geronimo Stilton ha deciso di organizzare il tour del 2023 della sostenibilità  e come seconda tappa è stato programmato un evento presso Idro – Ecomuseo delle Acque di Ridracoli per parlare dell’importanza e del valore di ogni singolo gesto per tutelare il nostro territorio, in uno degli scenari paesaggistici più suggestivi d’Italia, dove natura e opera dell’uomo si incontrano e cooperano in perfetta armonia. Nonostante la sopraggiunta drammaticità della situazione dovuta alle alluvioni che hanno colpito diverse zone della Romagna a metà maggio, i ragazzi e le ragazze delle scuole coinvolte, spinti da un ammirevole spirito di ripartenza, hanno richiesto di mantenere l’evento, previsto per il 6 giugno.

Geronimo Stilton, consapevole della profonda difficoltà e serietà di questa situazione, è stato felice di poter correre incontro ai ragazzi e alle ragazze per stringere a ognuno di loro la zampa, con l’intento primario di regalare loro anche solo un sorriso e di dare anche lui il suo piccolo contributo a una bellissima terra. L’evento si è svolto presso Idro, museo diffuso sul territorio aperto nel 2004 nel cuore del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi: la struttura consta di tre poli tematici, tecnologico, paesaggistico e naturalistico, dislocati lungo l’imponente diga, un’opera ingegneristica d’avanguardia in armonia con l’ambiente che contribuisce al fabbisogno idrico del territorio romagnolo. Protagonista assoluta è l’acqua, una risorsa delicata e preziosa che sempre più spesso al giorno d’oggi si dà per scontata, e che invece andrebbe costantemente rispettata e preservata.

Durante lo spettacolo, Geronimo Stilton ha parlato ai ragazzi e alle ragazze di sostenibilità, ma anche del valore della solidarietà e dei piccoli e grandi gesti che si riscontrano in situazioni difficili, prendendo ispirazione dal suo incontro con il Piccolo Principe. Ecco perché Geronimo Stilton, al termine dell’evento, ha regalato a ciascun partecipante una copia del suo libro Il mio amico Principe (Edito da Piemme). L’evento è stato organizzato in collaborazione con IDRO – Ecomuseo delle Acque di Ridracoli, il Circuito AmaParco di Atlantide e Romagna Acque – Società delle Fonti. Geronimo ha ringraziato gli Amici delle istituzioni, le insegnanti e tutti i cittadini romagnoli per l’ospitalità e per quanto fanno ogni giorno per il territorio e per la crescita culturale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Geronimo Stilton all'Ecomuseo di Ridracoli per parlare agli studenti di sostenibilità
ForlìToday è in caricamento