menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Sulla sinistra il luogotenente Lifirieri insieme al Maggiore Di Pilato

Sulla sinistra il luogotenente Lifirieri insieme al Maggiore Di Pilato

Carabinieri, il luogotenente Gino Lifrieri alla guida del Nucleo Operativo e Radiomobile di Meldola

Dopo aver guidato negli ultimi tre anni il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì, Lifrieri è stato trasferito nella vicina Meldola

Nuovo incarico per il luogotenente dell'Arma dei Carabinieri Gino Lifrieri. Dopo aver guidato negli ultimi tre anni il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Forlì, Lifrieri è stato trasferito nella vicina Meldola (Compagnia guidata dal capitato Marco Passarelli) per coprire lo stesso ruolo. Sono diversi i casi di cui si è occupato nella città mercuriale, tra i quali l'omicidio di Vasile Gabar, il pastore romeno di 58 anni assassinato il 14 giugno del 2010 nelle campagne di Modigliana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ForlìToday è in caricamento