Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Giochi con premi in denaro vietati a minori: "Facciamo girare la voce" fa tappa a Forlì

Scopo dell'iniziativa, viene spiegato, è quello di "sensibilizzare i genitori, i tabaccai e i rivenditori ricordando loro che è vietato consentire la partecipazione ai giochi pubblici con vincita in denaro ai minori di 18 anni"

Arriva a Forlì l’edizione 2018 di “Facciamo girare la voce”, la campagna informativa che ha lo scopo di rimarcare come tutti i giochi con vincite in denaro siano vietati ai minori di 18 anni. Martedì 24 il tour informativo per la prevenzione del gioco minorile farà la sua ultima tappa ina clune tabaccherie del territorio: dalle 9 alle 11 in via Giorgio Regnoli 22, dalle 11.30 alle 13.30 in Corso Garibaldi 141, dalle 15 alle 17 in Corso Mazzini 152 e dalle 17.30 alle 19 in via Castel Latino 26.

Scopo dell'iniziativa, viene spiegato, è quello di "sensibilizzare i genitori, i tabaccai e i rivenditori ricordando loro che è vietato consentire la partecipazione ai giochi pubblici con vincita in denaro ai minori di 18 anni; invitare i genitori a utilizzare strumenti di controllo e a dialogare con i propri figli sul tema del gioco per prevenire eventuali comportamenti vietati; illustrare agli adulti gli strumenti idonei a riconoscere atteggiamenti e comportamenti che possano ricondursi ad un’eventuale dipendenza da gioco; ed informare le famiglie e l’opinione pubblica sull’esistenza dell’offerta di gioco legale della rete dei concessionari autorizzati dallo Stato, l’unica che può garantire trasparenza e tutela dei giocatori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi con premi in denaro vietati a minori: "Facciamo girare la voce" fa tappa a Forlì

ForlìToday è in caricamento